Dall’intelligenza alle intelligenze! VIII Congresso Internazionale sul potenziale

Anche quest’anno come nel 2017 siamo presenti a Pavia al Congresso internazionale sulla plusdotazione. 

La differenza tra il 2017 e questo VIII Congresso consiste nel fatto che, anche noi come docenti, famiglie, psicologhe portiamo il nostro contributo e testimonianza, chiamati dalla Professoressa Zanetti a condividere l’esperienza di questi anni con i nostri bambini e ragazzi APC e plusdotati.

 Il congresso pone l’accento sulla dimensione emotiva e sull’instancabile rete di scuole e collaborazioni grazie all’infaticabile Professoressa Zanetti. Il suo entusiasmo e la sua professionalità ha creato collaborazioni con la regione Puglia, Sardegna, città lombarde e del Lazio coinvolgendo la realtà dell’università di Ljubljana con l’intervento illuminante della professoressa Jurisevic. 

La Prof.ssa M. Assunta Zanetti, la Dott.ssa Maria Foscoliano e l’insegnante Giovanna Wiplinger Croce

I relatori si susseguono nelle giornate del 29 e 30 marzo 2019, la condivisione tra esperti clinici e professori universitari, i loro dibattiti moderati magistralmente dalla professoressa Zanetti, diventano spunto di riflessione. Si sottolinea la ‘presa in carico dell’aspetto emotivo’ per  riequilibrare l’asincronia dei gifted: il superamento del ‘cogito ergo sum in esisto perché “sento”.

 Le neuroscienze e la bioscienza illuminano sul meraviglioso funzionamento dell’intelligenza gifted e si evidenziano gli aspetti e le problematiche degli adolescenti e degli adulti plusdotati per rimarcare la fondamentale importanza di una precoce educazione dei bambini e dei ragazzi a partire dalla scuola dell’Infanzia e addirittura a partire dall’asilo nido. La formazione docente gioca un ruolo essenziale, a Vicenza l’anno prossimo comincerà nella scuola Maffei una sezione SEM del prof. Renzulli.

 La giornata del sabato accoglie moltissimi presidi e docenti che, in collaborazione con il labTalento, cercano di dar voce ai diritti degli studenti APC. Nonostante un’applicazione della normativa ancora debole nel mondo della scuola in merito all’Alto Potenziale, emergono la positività dei numerosi interventi mirati allo sviluppo dei ‘gifted’ inclusi nelle varie realtà scolastiche del territorio.

 La forza della condivisione e la passione di molti docenti nel costruire una proficua collaborazione con la Prof. Zanetti danno il via a testimonianze e realtà scolastiche dove includere e potenziare le intelligenze è possibile nonostante le difficoltà.

 Dieci anni di labTalento hanno formato e costruito collaborazioni con docenti e psicologhe nel territorio nazionale e internazionale per dar vita ad una realtà scolastica inclusiva in relazione con tutte le agenzie educative territoriali. In alcune scuole il talento e le intelligenze possono svilupparsi armonicamente ed essere incluse in realtà ordinarie, dove differenziare è possibile, dove potenziare e compattare diventa la norma affinchè tutti gli alunni possano crescere in una scuola che offra serenità e benessere psico-fisico insieme a competenze adeguate secondo i bisogni di ciascuno.

 G. Wiplinger Croce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − 18 =

1 + 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.